Rimodellamento glutei, aumento dei glutei

L’intervento di gluteoplastica è utile per ingrandire ed arrotondare i glutei piatti e quindi rimodellare la forma degli stessi.
L’intervento  prevede il prelievo di tessuto adiposo da altre zone del corpo ed il suo trapianto, dopo essere stato adeguatamente centrifugato e purificato, oppure l’impianto di protesi glutee. Nel caso di  eccessivi dimagrimenti  dove si presenta anche un marcato eccesso di cute, è possibile effettuare una dermolipectomia (asportazione di pelle).
La durata dell’intervento è di circa 1 ora in regime di anestesia locale con l’ausilio della sedazione in regime di Day Hospital.